Shopping Online – Makeup & Skincare: Douglas Top 5!

Lo ammetto, dopo un po’ che non faccio shopping online vado in astinenza e quindi, a forza di prova ed errore, negli anni ho acquisito qualche abilità nello scovare i prodotti più interessanti sui retailer digitali (dai più famosi come Sephora, a quelli meno conosciuti come Timeless Uk). In pratica sono cintura nera di shopping online. 

In questo secondo post della serie andiamo da Douglas.it

Se i negozi fisici di questa grande catena mi lasciano sempre un po’ perplessa (almeno quelli delle mie zone) per via dell’assortimento molto classico che si può trovare in moltissime profumerie di lusso, poco vario e volte un po’ confuso, devo dire invece che il loro e-store è tutta un’altra storia!

Ecco quindi i 5 prodotti e linee da provare assolutamente su Douglas.it..già ovviamente tutti testati 😉

La migliore novità: IT Cosmetics Your Skin But Better – CC Cream Matte Oil Free

Finalmente arrivato anche in Italia, IT Cosmetics è un brand famoso in tutto il mondo per un makeup estremamente performante – sto parlando di alta coprenza e tenuta, ottimo finish naturale e pigmenti intensi – integrato con ingredienti per la cura della pelle per mantenerla idratata, protetta e purificata. 

Negli Stati Uniti la loro CC Cream – in versione sia originale, sia matte, sia glowy – è in assoluto la più amata e, dopo qualche settimana di utilizzo, non posso che confermare la sua fama meritata. Pur essendo definita una CC cream, è in realtà un vero e proprio fondotinta estremamente modulabile, ottimo per uniformare semplicemente il colorito ma è allo stesso tempo in grado di raggiungere un alto livello di coprenza man mano che si aumenta la quantità di prodotto applicata (“buildable”). Ci sono 12 tonalità tra le quali scegliere (una gamma abbastanza ampia per una CC Cream) che si adattano bene a carnagioni e sotto-toni diversi.

La versione matte oil free – io utilizzo la shade Neutral Tan – è perfetta per le pelli da normali a grasse, con un effetto vellutato ma mai polveroso. 

Copre del tutto le imperfezioni senza seccare grazie agli ingredienti nutrienti, antiossidanti e antinfiammatori, come l’estratto di avocado, di vinaccioli e la niacinamide (Vit B3). Contiene poi carbone vegetale che riduce l’oleosità, l’argilla colloidale e argilla lavica marocchina per regolare la produzione di sebo e l’estratto di tea tree e di salice (da cui deriva l’acido salicilico) purificanti, per contrastare le imperfezioni.

Inoltre, c’è l’aggiunta di filtri solari minerali ad ampio spettro SPF50 +, che proteggono dai raggi UVA e UVB per ridurre e prevenire le macchie cutanee.

L’ alleato per affrontare l’inverno: Tan-Luxe Autoabbronzate anti-age in siero

Vi presento il nuovo migliore amico della crema idratante: THE FACE Anti Age di TAN-LUXE. 

Basta aggiungerne qualche goccia a uno qualsiasi dei proprio prodotti skincare (sieri, creme, lozioni idratanti…meglio evitare di mescolarlo con esfolianti o Vitamina C che ne comprometterebbero gli effetti) per trasformare una carnagione spenta in una appena tornata dalle spiagge. In pratica è una vacanza in bottiglietta. 

Arricchito con olio di semi di lampone, vitamina E e aloe vera, ogni goccia di questa formula abbronza, lenisce e rafforza il tessuto cutaneo. Contiene, inoltre, un booster anti-age di tri-collagene per mantenere la pelle elastica. Non c’è poi da preoccuparsi di diventare arancioni, il colore che si sviluppa è estremamente naturale.

THE FACE Anti Age è disponibile in due tonalità: “Light to Medium” e “Medium to Dark”. Durante i mesi freddi utilizzo il “Light to Medium” regolarmente per scaldare leggermente l’incarnato ed eliminare quel colorito giallognolo che mi colpisce da ottobre a maggio (il bello delle carnagioni olivastre), ne bastano da 1 a 4 gocce in base all’intensità che si desidera ottenere. Inoltre il Dihydroxyacetone, il principio attivo che crea l’abbronzatura, è in genere considerato sicuro per la pelle; viene utilizzato dagli anni ’50 ed è stato approvato come principio attivo abbronzante dalle varie organizzazioni internazionali che regolano le formulazioni farmacologiche e cosmetiche. È in ogni caso molto più sicuro dell’esposizione ai raggi UV!  Unica pecca è il fatto che contenga profumo, che può sempre essere potenzialmente problematico nei prodotti skincare; in questo caso visto che lo utilizzo solo 1-2 volte a settimana il rischio di irritazione si riduce (è sempre meglio prima di utilizzare qualsiasi prodotto fare un patch test). Sono già alla ricerca di buone alternative senza profumo.

La miglior marca innovativa: The Ordinary

Conosciuto e amato in tutto il modo per la vera rivoluzione che ha scatenato, questo brand canadese è stato in grado di spostare il focus della cosmesi sulla purezza ed efficacia dei prodotti invece che su un packaging di effetto o su pubblicità meravigliose. Quello che conta è la sostanza al giusto prezzo! Tutti i loro prodotti utilizzano ingredienti attivi testati, formule prive di potenziali irritanti (profumi, olii essenziali, coloranti) e sostanze lenitive per ottenere i migliori risultati possibili. La scelta è vastissima, infatti si può essere un po’ intimiditi dalla mole di boccette e tubetti della linea e bisogna stare attenti a non darsi alla pazza gioia usandoli tutti insieme (è roba potente…sempre meglio andarci piano con i cocktails!). Sicuramente da provare è la loro linea di acidi esfolianti – ce ne sono per tutte le problematiche e tipi di pelle, date un’occhiata ai miei preferiti – i prodotti alla vitamina C e il siero multiattivo idratante, antiossidante e antiage “The Buffet”.

Il rossetto rosso per tutti i toni di pelle: MAC Cosmetics in Lady Danger

Mac è una garanzia e i suoi rossetti un’ossessione. 

Pigmentati, morbidi, estremamente flessibili sulle labbra e a lunga durata, i rossetti di Mac sono amati dai makeup artists di tutto il mondo per gli effetti sublimi che riescono a regalare a qualsiasi forma e tonalità di labbra.

È ovvio, però, che alcuni colori funzionino meglio di altri sui diversi incarnati e trovare un rossetto rosso che si adatti a tutti è a dir poco difficile. Per esempio l’iconico Ruby Woo, per quanto splendido, su di me non veste particolarmente bene per via del suo sottotono freddo che contrasta con l’olivastro (ehm giallo) della mia pelle, soprattutto d’inverno. 

La tonalità che invece credo si adatti molto bene a una buona varietà di incarnati è il Lady Danger. Questo rosso carico dal sottotono leggermente aranciato che lo avvicina per alcuni versi al corallo, è il giusto compromesso tra intensità – credetemi è estremamente vibrante sulle labbra – e profondità del colore – non diventa mai troppo scuro, il che lo rende adatto anche a chi avesse una carnagione molto chiara e volesse evitare l’effetto True Blood. 

Sinceramente l’ho visto indossato tanto da donne con sottotono della pelle caldo, quanto da quelle con sottotono più freddo sempre con effetti incredibili. L’unico caso in cui suggerirei di orientarsi, invece, verso una tonalità più fredda con punte di blu è nel caso si avesse un incarnato con grande prevalenza di toni freddi e rosati.

Un grande classico amato dai make-up artists: Mascara Volumissime Carbon Black di L’Oreal Paris

Questo mascara è una vecchia conoscenza che sicuramente tende a passare inosservata rispetto a tutti i nuovi lanci di L’Oreal, ma in qualche modo rimane un punto fermo nei kit di tantissimi makeup artists e celebrità. E capisco il perché! Il suo scovolino denso di fibre e allungato cattura anche le ciglia più corte e dona un volume che aumenta man mano che lo si lavora sulla ciglia. Anche il colore è perfetto, un nero profondo e mai polveroso (alcuni mascara purtroppo tendono a perdere un po’ di verve dopo qualche ora) perfetto per uno smoky eyes, così come per un look più neutro. Un unico accorgimento: quando si utilizza un fondotinta o un correttore molto cremoso sotto gli occhi è meglio fissarli con un velo di cipria per evitare che il mascara coli leggermente, in alternativa basta optare per la formula Waterproof 😉

Anche per oggi è tutto! Date un’occhiata anche alla mia sessione di shopping da Sephora e agli altri articoli sui migliori makeup in circolazione.

Alla prossima..have fun!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.